ASSASSINO SILENZIOSO

La pressione sanguigna non è altro che il sangue scorreva con forza semplice attraverso le pareti dei vasi sanguigni. La pressione varia a seconda del lavoro svolto dal cuore e della resistenza del sangue verso i vasi sanguigni. In termini medici, l’ipertensione è definita come l’alta pressione sanguigna. ESSO implica che, il sangue applica molta forza sui vasi sanguigni. L’ipertensione è anche indicato come Silent Killer, perché alcune persone non riconoscono che hanno tali problemi. Questo porta automaticamente a accumulando di danni in eccesso nel corpo che finalmente uccide la persona.

Secondo l’organizzazione mondiale della sanità (OMS), si dice che, il ruolo del sale giocato nel settore alimentare colpisce la pressione sanguigna della persona in misura maggiore e questo aumenta drasticamente la causa che si traduce in ipertensione. La pressione sanguigna incustodita può portare a infarto, ictus, stress, dolore cardiaco e altri problemi.

prevenzione

Si può evitare l’insorgenza di alta pressione sanguigna conducendo una vita disciplinata, avendo un alimento sano, mantenendo una dieta equilibrata, indulgere in attività fisiche, farsi stare lontano da alcol, sigari e droghe e condurre una vita pacifica senza stress. Se uno è influenzato dal problema dell’ipertensione, quindi i passi necessari devono essere presi come:

  • Un passo d’iniziativa per cambiare lo stile di vita con le regole dorate come menzionato sopra
  • Assunzione dei farmaci in modo regolare come agonisti centrali, vasodilatatori, calcio-bloccanti, beta-bloccanti, alfa-bloccanti e simili.
  • L’aggiunta di integratori alimentari alla dieta ha anche un grande impatto nel ridurre la pressione sanguigna. Uno di questi prodotti è Recardio che si afferma essere costituito da prodotti naturali. Visualizza sito Publisher per informazioni dettagliate sulla composizione del supplemento.

Fattori di rischio

  • Età: la pressione sanguigna alta è diventata uno dei problemi importanti della popolazione di età superiore ai 60 anni. Ciò è dovuto al fatto che il sangue che trasporta le arterie diventa più rigido e più stretto come passano i giorni.
  • Razza: si dice che, le persone scure peccato ottenere un problema di pressione sanguigna alta rispetto alla gente di pelle chiara.
  • Dimensioni: una persona che è obesi è soggetta a soffrire di ipertensione arteriosa.
  • Sesso: rispetto agli uomini e alle donne, gli uomini sono più soggetti ai problemi di alta pressione sanguigna.
  • Stile di vita: l’uso di tabacco, sigari, droghe e alcol colpisce notevolmente la persona e li sottopone all’ipertensione. Condurre uno stile di vita sedentario porta anche ad alta pressione sanguigna.

• Attività fisica: mancanza di attività fisic