ANCORA UN’ALTRA COSA di Saula Astesano

ANCORA UN’ALTRA COSA di Saula Astesano (Codice: 9788865913697)

ANCORA UN’ALTRA COSA di Saula Astesano

zoom Zoom immagine

Ludovica Neri è una ragazza di ventitré anni con un passato non dei più felici: un ex fidanzato che la picchiava, un rapporto freddo con la famiglia e un approccio con l’anoressia. Proprio grazie a quest’ultima malattia lei incontra il Dottor Conio, uno psicologo disponibile, che la aiuta, seduta dopo seduta, a superare la sua terribile fase, e nel momento in cui lui si trasferisce in Toscana, lei lo segue e inizia una “nuova vita”.

A volte ci sono dei contrattempi nella vita per andare avanti. Questo libro è davvero una buona lettura soprattutto per le donne che sentono che sono legati da corde immaginarie. Puoi provare questo sito per questo e più storie interessanti e stimolanti. Anche se la loro vita è infelice, non vogliono fare niente. La storia riguarda una donna che non è molto fortunata. Ha molti problemi nella vita. Quando vede uno psicologo comincia a cambiarla. Raccoglie coraggio e si trasferisce in un posto nuovo e ottiene un lavoro. Incontra un uomo e si innamora. Si sente felice da molto tempo. Ma questo è anche di breve durata. Il destino gioca un altro gioco crudele. Si rende conto che la vita è così solo. Le cose andranno male, ma si deve andare avanti. Non c’è molto che possiamo fare su alti e bassi della vita. La donna decide di rischiare e di rimanere ottimista di fronte alle avversità.

Per la prima volta assaggia cosa vuol dire essere una donna libera, senza vincoli, senza pregiudizi riguardo al suo passato, e inizia a lavorare come lavapiatti per mantenersi. Proprio qui incontra Nathan, il figlio del proprietario del locale dove lavora, di cui lei si innamorerà, ma il fato non sarà esattamente dalla sua parte: lui si deve sposare con Cristiana, un’aristocratica ragazza di Milano, bellissima e apparentemente sicura di sé. Tra i borghi di una bellissima Toscana prende vita una storia di rinascita e invita tutte le donne che sono deboli, vittime di un maltrattamento, a non lasciarsi andare, e ad avere il coraggio necessario per rimettere la propria vita in gioco, a incontrare persone nuove lasciandosi il passato alle spalle. Come imparerà Ludovica, non c’è una fine, ma c’è “ancora un’altra cosa”, un qualcosa che consente di ributtare i dadi e rimettersi in gioco: il bello della vita è, appunto, vivere.

 

Prezzo: 10.00 EUR