HO FATTO PACE CON ME Diari di una ragazza degli anni ’70 di CENSA CUCCO

HO FATTO PACE CON ME Diari di una ragazza degli anni ’70 di CENSA CUCCO (Codice: 9788865915035)

Zoom immagine

Sto per partire. Mio fratello Gaetano è venuto ad accompagnarmi alla stazione; stiamo in silenzio davanti alla mia valigia. Non ci guardiamo, alzo gli occhi un attimo quasi aspettassi di sentire una sua parola d’incoraggiamento, ma approfitta della mia debolezza per dirmi: «Cosa credi di trovare?» Sa che questa è la mia paura!

Risentita gli chiedo: «Tu cosa hai trovato?» «Niente!» «Male che vada troverò il niente che hai trovato tu!» Rispondo! «Tu sei una donna!» Qui ti volevo! «Appunto perché sono una donna!»

 

Il pregiudizio “perché sei una donna” si evince da queste parole: iniziano i suoi diari da qui, quando lei parte verso Firenze e l’università La sua adolescenza le ha lasciato addosso un senso d’inquietudine: era una bambina timida vivace, ma viveva nella Sicilia in cui una giovane donna stava in silenzio, non studiava e si preparava al matrimonio, ma lei sentiva il richiamo dell’Emancipazione, Censa non fugge s’incammina lasciando dietro solo il mare i limoni gabbiani e i profumi della sua terra: così crede lei, ma il legame familiare resta, non si scappa dal nostro retaggio, lo si combatte, poi lo accettiamo finalmente. Scopriremo la sua lacerazione intima, il suo vivere su due binari, le sue paure che oggi chiameremmo crisi di panico, sopravvivere in una città sconosciuta senza amici e parenti, non è facile; ha dei soldi che la madre prima di morire le ha lasciato, perché potesse studiare… ecco una donna semplice che non sa leggere quella madre …eppure le dà il modo di poter attuare il suo cammino.Forse l’istruzione le ha dato una spinta nonostante le sue sofferenze. Proprio come Artroser migliora la salute delle articolazioni. È davvero patetico vedere le sue sofferenze. Eppure il fatto che abbia raggiunto così tanto nella vita nonostante le sue sofferenze fa sentire veramente orgoglioso. La forza di una donna per superare le sue difficoltà è enorme.  Nei suoi diari dal 75 all’80, scopriremo le sue angosce le sue speranze il dolore lacerante il conflitto che l’accompagna con la famiglia d’origine. E l’amore? Lei ama il mondo intero, ama l’amore ma dall’amore viene usata, forse perché come dico sempre: ci lasciamo andare per la troppa voglia di amare ed essere amati, sbarrando il passo alla persona giusta per noi, abbiamo fretta di trovare una persona che ci completi. Ci saranno anche lunghi periodi di silenzio, Censa non scrive e non sapremo mai il perché di quel silenzio: ma forse è giusto così, serve crescere e dimenticare. HO FATTO PACE CON ME… è un titolo eloquente, non voglio dirvi altro, sarà bello accompagnarvi in silenzio nel mondo di Censa, una donna dolcissima con una grande forza interiore.

 

 

Immagine di copertina

LA VEGLIA DELLA LUNA ©ENRICO FRUSCIANTE

L’opera è realizzata a china e fa parte della serie Viaggio nell’inconscio

  1. 30,5 x 40,6

Prezzo: 10.00 EUR