In fuga di Leonardo Radicchi

in fuga di Leonardo Radicchi

Nota dell’autore

Negli ultimi anni sono stato in giro. Ho attraversato molti paesi, in alcuni mi sono fermato e in una manciata di questi vi ho trascorso abbastanza tempo da cominciare a sentirmi parte del paesaggio. Afghanistan, Italia, Stati Uniti, Sierra Leone, Sudan questi i luoghi dove ho incontrato le storie di cui si compone questo libro. Storie che esistevano già, nelle quali mi sono imbattuto per caso. Storie di persone che fuggono dagli elementi più disparati, nei modi più diversi, da luoghi opposti. Persone per cui la fuga rappresenta l’unica possibilità.

Leggere un libro ti porta in luoghi diversi e ti fa sentire acuta. Senti di essere stato lì e hai visto quei luoghi personalmente. Quando l’autore dà una descrizione dettagliata del luogo e delle persone, si arriva a sperimentare come se ci sei già. Il modo in cui l’autore descrive è molto importante. Quando è splendidamente scritto, vi sentirete come se la sua effettivamente accadendo proprio di fronte a voi. Questo è il bello di scrivere e leggere un libro.

Si acquisiscono molte conoscenze sui diversi luoghi leggendo libri. Si arriva a sperimentare diversi modi di vivere, ciò che le persone stanno attraversando in quel luogo e così via. Gli autori che di solito scrivono di diversi personaggi che vivono in un luogo diverso, in realtà visita questi luoghi per conoscere il luogo e le persone più da vicino.  Oppure, gli autori scriveranno sui luoghi e le persone con cui sono sempre circondati, che incontrano quotidianamente. Non tutti gli autori viaggiano in diversi paesi o luoghi per scrivere un libro. Dipende da cosa gli piace scrivere.

Le persone a cui non dispiace viaggiare visiteranno nuovi luoghi e incontreranno nuove persone da cui si ispirano a scrivere nuovi romanzi. Sarete stupiti di scoprire come descrivono ogni luogo e le persone, sarebbe un grande piacere leggere quei libri.

In alcuni casi sono stato testimone degli eventi, in altri sono stati proprio i protagonisti a narrarmi le vicende così come sono accadute, in altri ancora ho dovuto ricostruirle attraverso le voci di quartiere, le parole di testimoni più o meno affidabili, gli articoli di giornale. Nessuna di esse ha la pretesa di ricostruire l’esatta successione degli eventi, ma in ognuna di esse si troverà, se non proprio la verità, almeno quella particolare esattezza che solo la finzione di un racconto può dare.

 

L.R.

Prezzo: 10.00 EUR