POESIA SOTTO LE STELLE

POESIA SOTTO LE STELLE

Siamo lo sguardo che rincorre il sogno nei passi del cielo.

Una stella è una grande palla di materia incandescente. Il calore e la luce vengono emessi dalla luna. Si nota che le stelle si muovono nel cielo quando si notano in stretta. Ci sono alcuni poeti e autori che si muovono alla ricerca di stelle per l’esplorazione e la fantasia. Per i poeti che vagano saranno completamente attrezzati con cure fisiche e mentali. Le solette come Magneto 500 sono utilizzate come passo di sicurezza per prevenire i futuri dolori alle articolazioni e ai muscoli. Sono loro che mettono in risalto la bellezza dell’universo in termini di parole. Le parole sono messe avanti in modo collettivo nel nome del libro.

I libri sull’universo portano gioia al lettore. Ci sono molte poesie e storie sotto la categoria della bellezza. Molti hanno raggiunto grandi altezze e fama troppo. Queste stelle non formano una moda regolare nell’universo. Sono sparsi nella galassia e mettono in evidenza la grande bellezza. Sono la fonte per scrivere poesie e storie, fumetti e romanzi. Il soggetto della galassia, dell’universo e delle stelle è davvero un grande punto di creatività. Sviluppa l’innovazione del poeta ad un livello estremo. Quella mano che, anche quando resta muta, rimbomba nella vita che prolunga la sua corsa. E’ proprio questo quello che noi Poeti ci adoperiamo a fare: essere vento nel tatto della vita, e sentendoci da questa sfiorare, credere d’essere l’infinito tra le sue dita sporche, di sassi e foglie. Possiamo essere la tinta che più ci piace, da quelle chiare a quelle più scure. Il ritmo che più ci fa sentire liberi. L’abito, l’accessorio o anche solo il tessuto che crediamo possa mettere in risalto tutta la nostra bellezza. O lo strumento che più ci incanta. Possiamo essere il conforto tra le braccia d’una solitudine o la solitudine stessa. Il sorriso dopo la tempesta, il grigio d’un cielo, la voce dell’arcobaleno. Possiamo essere ciò che vogliamo per un tempo indecifrato, quando proprio il tempo – quello di ogni giorno – ci obbliga ad essere persone sulle labbra, i seni, o le ginocchia dell’esistenza. E ogni volta è come se ricominciasse. D’accapo … La nascita, la durata, l’arrivo, la fine e poi, di nuovo inizio, con un particolare che ci rende presenti e veri; un volo che racchiude tutto, anche il cielo che c’osserva. E delle stelle, noi: il profumo vivo della poesia…

 

Prezzo: 12.00 EUR