ELFINGERS E LA PIETRA NERA

ELFINGERS E LA PIETRA NERA

MARCELLA DI GIROLAMO

Collana – RADICI, Letteratura abruzzese

Isbn 978 88 6591 132 7

 

Euro 10,00

Presentare un’autrice che per la prima volta o quasi si affaccia al mondo dell’editoria, non è semplice, ma di certo la naturalezza con cui Marcella Di Girolamo si palesa, non può che agevolare il mio compito, specie nel momento in cui dalle sue parole si affaccia l’Abruzzo, in tutta la sua ridente fiducia nel futuro. Sentirsi profondamente legati alla propria terra, è un vanto ed un onore per tutti gli abruzzesi, specie  per coloro che coltivano con particolare ardore le proprie Radici…letterarie.

Il primo passo in qualsiasi evento relativo al libro è l’introduzione dell’autore che può essere un compito troppo noioso o un buon evento che celebra il lavoro che hanno fatto. Durante l’introduzione, si dovrebbe stare attenti e tenerlo breve e due adattati in modo tale che l’autore ottiene più seguaci che credono nelle sue idee ed è accettato al più presto. L’autore ha un’idea che il libro e i seguaci rispettano e seguono il lavoro e mostrano luce sul loro duro lavoro.

Assicurarsi sempre di fornire informazioni valide e buone e, se possibile, è meglio esaciare tutti i tipi di roba indesiderata fuori di esso. È sempre meglio ricercare bene e garantire che ci sia un risultato in un modo o nell’altro piuttosto che scrivere fatti indesiderati ed esagerati che possono finire nella parte sbagliata delle cose rendendo le cose più complicate. Visita il sito solo per assicurarti che tutto ciò che viene scritto sia in buona intenzione o se provoca effettivamente l’effetto opposto, ma tutti i tempi hanno un risultato positivo.

Marcella infatti inventa un mondo parallelo in cui nulla può essere scontato ma deve ricevere la necessaria attenzione perché tutore di un prezioso elemento, che si rivela a mano a mano…un amore che deve essere compreso perché celato dietro un’ ingannevole apparenza. Così, la Storia gira attorno a questo cardine, la stravaganza di un elfo che viene notata da tutti tranne che dalla ragazza che gli ha rapito il cuore. E per lei affronterà incredibili avventure, un principe crudele che tiene prigioniere svariate giovani strappate ai loro genitori, ingabbiata la prima moglie, e che, ora, vuole attentare anche alla libertà della bellissima Daysun. Il linguaggio è molto ricercato, nulla viene lasciato al caso nella ricostruzione di un mondo parallelo eppure così magicamente vicino.  Dalla Prefazione di Federica Ferretti